le notizie di 4:2:0.it si spostano su www.manualepraticoDTT.it

5 luglio, 2007

Da oggi, in vista dell’imminente pubblicazione del libro “La tv digitale terrestre, manuale pratico per il professionista della televisione” da parte dell’editore Franco Angeli, le notizie di 4:2:0.it si spostano sul sito manualepraticoDTT.it.
Iscriviti subito al feed RSS rss.jpg

[update ottobre 2007]

copertina manuale pratico digitale terrestre Il libro è uscito!
visita il sito manualepraticodtt.it
oppure acquistalo on line

ddl Gentiloni alla prova della Commissione europea

7 maggio, 2007

Prosegue l’iter per l’approvazione del disegno di legge 1825 “Gentiloni” sul sistema radiotelevisivo. 
Il direttore generale della direzione Concorrenza della Commissione Europea Philip Lowe ha espresso al Ministro delle Comunicazioni i propri dubbi in merito al tetto al 45% fissato per definire un’impresa del settore televisivo come dominante. Lowe ha sostanzialmente ricalcato le dichiarazioni rese dal Garante italiano per la concorrenza Antonio Catricalà in sede di audizione in Commissione parlamentare, scrivendo in una lettera inviata in aprile che «questa formulazione [il tetto al 45%] non è coerente con i concetti utilizzati nella normativa comunitaria in materia di concorrenza, in base alla quale le posizioni dominanti devono essere valutate caso per caso».
Leggi il seguito di questo post »


Joost e le altre: quale televisione viaggia veramente sulla Rete?

4 maggio, 2007

Dopo uno sforzo comunicativo senza precedenti che ha elevato a fenomeno una semplice start-up, Joost ha annunciato il 1 maggio 2007 il lancio della propria offerta. «Da oggi abbiamo ufficialmente inaugurato la nostra nuova fase commerciale», ha dichiarato il vice presidente del global advertising David Clark: «stiamo consentendo ai nostri utenti di condividere Joost con i propri amici e parenti, e stiamo collaborando con i maggiori advertiser del mondo e con le migliori agenzie per creare un nuovo modello di pubblicità per la prossima generazione del mezzo televisivo».
Leggi il seguito di questo post »


DVD ad alta definizione: il mercato attende lo standard unico?

18 aprile, 2007

Ad inizio aprile sono stati per la prima volta resi noti da Sony i dati Nielsen Videoscan relativi alle vendite di DVD ad alta definizione. Dai dati compilati dall’istituto ufficiale per l’indagine sulla competizione del settore home entertainment emerge come nella settimana del 18 marzo il successo del formato della Sony sia stato schiacciante, con un rapporto di 9 titoli Blu-Ray disc ogni 2 HD-DVD.
Leggi il seguito di questo post »


DTT: switch-over parziale ad Aosta il 16 aprile

16 aprile, 2007

Alle ore 3 del 16 aprile è avvenuto regolarmente per Aosta ed altri 16 comuni della regione lo switch-over delle reti analogiche RaiDue e Rete4 e di altre emittenti che hanno aderito all’operazione. Sono 60 mila i cittadini valdostani coinvolti, pari al 50% circa della popolazione regionale, ed anche sul mux digitale di Rete4 è in onda il programma R4HD con trasmissioni in alta definizione codificate in H.264.
Leggi il seguito di questo post »


disponibili i dati auditel disaggregati delle emittenti satellitari

3 aprile, 2007

Il 2 aprile è stato il primo giorno in cui Auditel ha reso disponibili i dati disaggregati giornalieri di alcune emittenti satellitari.
I servizi rilevati minuto per minuto sono:
Sky (Sky Cinema 1, 2, 3, Mania, Max, Classics, 16:9, Sport 1, 2, 3, Diretta Gol, Calcio, TG24, Meteo24, Show, Vivo, Mosaico)
Fox (Fox, Fox Life, Fox Crime, FX, Cult, National Geographic, History Channel, A1)
Rai (RaiSat Extra, Premium, Gambero Rosso, Yoyo, Smash, Rai News24, Doc, Utile, Sport Satellite)
Discovery (Discovery Channel, Science, Real Time, Travel & Living, Science, Civilisation, Animal Planet)
Sitcom (Alice, Leonardo, MarcoPolo, Nuvolari).
Leggi il seguito di questo post »


le audizioni per il disegno di legge 1825 (d.d.l. gentiloni)

3 aprile, 2007

Al termine delle audizioni degli attori del sistema televisivo effettuate presso la Commissione VII Cultura riunita per l’occasione con la Commissione IX Trasporti e Telecomunicazioni, comincia per il disegno di legge n. 1825 (il cosiddetto D.d.L. Gentiloni) l’iter per la discussione generale e la definizione degli emendamenti.

Riassumendone i punti principali, il disegno di legge presentato al Consiglio dei Ministri nella seduta del 12 ottobre 2006 elenca una serie di norme che dovrebbero regolare il sistema televisivo nella transizione alla tecnologia digitale e stabilisce che:
- il 30 novembre 2012 sarà l’ultimo giorno per le trasmissioni analogiche televisive in Italia
- sarà del 45% il limite della raccolta pubblicitaria nel settore televisivo riferibile ad un unico soggetto, ed al calcolo del tetto concorreranno anche le telepromozioni. Per l’operatore che non abbia già trasferito almeno una delle proprie reti nazionali analogiche sul digitale e che superi il limite, è prevista la riduzione dell’affollamento pubblicitario dal 18% al 16% orario.
- sarà del 20% del totale il numero di programmi irradiabili da un unico operatore, e concorreranno al calcolo i programmi in tecnica digitale e quelli a pagamento
- sarà del 20% del totale il massimo della capacità trasmissiva utilizzabile da un unico operatore
- ogni gruppo televisivo con più di due reti analogiche trasferisca le eccedenti su una piattaforma digitale entro 15 mesi dall’entrata in vigore della legge
- le frequenze liberate dal passaggio al digitale vengano cedute a condizioni eque a chi ne faccia richiesta
Leggi il seguito di questo post »


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.